La Bibliografia gramsciana, fondata da John M. Cammett, ora curata da Francesco Giasi e da Maria Luisa Righi con la collaborazione dell'International Gramsci Society raccoglie volumi, saggi e articoli su Gramsci pubblicati dal 1922 e pubblicazioni e traduzioni degli scritti di Gramsci dal 1927. Per aggiornamenti, integrazioni o correzioni scrivere a: bibliografiagramsciana@fondazionegramsci.org

  • Nieddu, Luigi
    L'ombra di Mosca sulla tomba di Gramsci e il quaderno della Quisisana, Firenze: Le lettere, 2014, 223 p., ill.
    Attorno alla morte di Gramsci aleggia l'ombra del mistero. Ci sono molti fatti incomprensibili a cominciare dalle foto della salma distesa sul letto di morte, una edita nel 1965; un'altra della stessa sospesa nel vuoto, esposta fino al 2007; quella attualmente in teca nella Casa Museo di Ghilarza, indecifrabile per ripetute manipolazioni, ma tutte senza gambe; le ciocche di capelli crespi e brizzolati scomparse assieme a chiodi anneriti della casa... Attorno al cadavere di Gramsci un girotondo di spie e di spioni spiati, di agenti segreti vestiti dei panni di commissari di polizia o di guardie cimiteriali. Luigi Nieddu cerca la chiave per spiegare questi misteri, ma al tempo stesso ricostruisce la parabola dell'intera vita di Gramsci e del suo impegno nell'Internazionale Comunista chiarendo i suoi veri rapporti con Togliatti. Un testo anticonformista che smonta la vulgata storiografica sull'esponente comunista e che è destinato a suscitare polemiche.
    Contiene:
    Prefazione di Francesco Perfetti
    I. Una nuova era
    II. La luce viene dall'Oriente
    III. I manovratori
    IV. Rivoluzione e controrivoluzione
    V. La ruota gira e rigira
    VI. La maschera e il volto
    VII. Prediche inutili senza chiavi di casa
    VIII. Collaboratori di giustizia
    IX. Meglio dentro che fuori
    X. Circolazione vietata approdo impossibile
    XI. Assistenza e controllo spionistico
    XII. L'Oriente barbarico
    XIII. Il fine giustifica il mezzo
    XIV. Disinformacija e "ibernazione"
    XV. Il mito e la storia
    SOGGETTI:Togliatti, Palmiro; Comintern; Biografia Generale





    SolrDocument[{id=IT-GRAMSCI-BIB00001-0019666, livello=B1, titolo=L'ombra di Mosca sulla tomba di Gramsci e il quaderno della Quisisana, sottotitolo=, tipo_titolo=, responsability_namePart=[Nieddu, Luigi], autorevoc=[Nieddu, Luigi], responsability_codice=[IT-GRAMSCI-EACCPF0001-004037], responsability_ruolo=[author], first_author=Nieddu, Luigi, forma_parallela=, responsability=, note_edizione_traduzione=, luogo_pubblicazione=Firenze, editore=Le lettere, forma_visualizzata=2014, forma_normalizzata=20140101-20141231, tipo_data=, consistenza=223 p., ill., lingua=[ita], paese=[IT], abstract=Attorno alla morte di Gramsci aleggia l'ombra del mistero. Ci sono molti fatti incomprensibili a cominciare dalle foto della salma distesa sul letto di morte, una edita nel 1965; un'altra della stessa sospesa nel vuoto, esposta fino al 2007; quella attualmente in teca nella Casa Museo di Ghilarza, indecifrabile per ripetute manipolazioni, ma tutte senza gambe; le ciocche di capelli crespi e brizzolati scomparse assieme a chiodi anneriti della casa... Attorno al cadavere di Gramsci un girotondo di spie e di spioni spiati, di agenti segreti vestiti dei panni di commissari di polizia o di guardie cimiteriali. Luigi Nieddu cerca la chiave per spiegare questi misteri, ma al tempo stesso ricostruisce la parabola dell'intera vita di Gramsci e del suo impegno nell'Internazionale Comunista chiarendo i suoi veri rapporti con Togliatti. Un testo anticonformista che smonta la vulgata storiografica sull'esponente comunista e che è destinato a suscitare polemiche., table_contents=Contiene: Prefazione di Francesco Perfetti I. Una nuova era II. La luce viene dall'Oriente III. I manovratori IV. Rivoluzione e controrivoluzione V. La ruota gira e rigira VI. La maschera e il volto VII. Prediche inutili senza chiavi di casa VIII. Collaboratori di giustizia IX. Meglio dentro che fuori X. Circolazione vietata approdo impossibile XI. Assistenza e controllo spionistico XII. L'Oriente barbarico XIII. Il fine giustifica il mezzo XIV. Disinformacija e "ibernazione" XV. Il mito e la storia, titolo_collana=Biblioteca di Nuova storia contemporanea ; 63, collocazione=G 825, soggettivoc=[Togliatti, Palmiro, Comintern, Biografia Generale], subjectvoc=[Togliatti, Palmiro, Comintern (or Communist International, or Third International), Biography, General], note_riservate=, source=IGS-it-2014-sem2, recordInfo=, identifier=IT-GRAMSCI-BIB00001-0019666, recordOrigin=, condizioni_accesso=public, dateIssued=20140101-20141231}]